Clemence Robert - AGING Project UniUPO

Ho 31 anni e ho studiato prima in Francia dove ho conseguito una prima laurea in Formulazione Cosmetica e una secondi in Chimica Molecolare. Sono arrivato in Italia nel 2015, dove ho svolto un PH.D.  in Chimica Farmaceutica e peptidica, come parte del network MAGICBULLET, un’iniziativa del programma di formazione europea Marie Curie. Ho conseguito il dottorato nel 2019, prima di essere arruolato da Complife italia nell’agosto 2019, per sviluppare un dottorato di ricerca industriale che mira a determinare gli effetti dell’uso di cosmetici sul microbioma della pelle.

Anno accademico di inizio: 2019/2020

Curriculum: Physiopathology of aging

Tutor: Prof.ssa Elisa BONA

Filone di ricerca

Complife è una multinazionale che provvede servizi di consulenza e analisi a diverse aziende cosmetiche, alimentari e farmaceutiche. In partenariato con UPO-CAAD, Complife Italia ha deciso di proporre ai suoi clienti un’analisi esauriente dell’effetto di loro prodotti sul microbioma della pelle. Il primo scopo è di determinare l’impatto di preservativi sulla popolazione batterica e quindi sull’equilibrio del microbiota.
Questo ci permetterà anche di sviluppare un protocollo standardizzato per prelevi e analisi, applicabile in approcci più generali per studi di microbioma cutaneo. Speriamo poi di estendere questa strategia ad indagini sull’effetto di cosmetici e complementi alimentari sulla qualità della pelle, sia su cute sana che malata.