Pillole di scienza

La geroscienza ridefinisce i trial clinici, focalizzandosi sulla prevenzione dell’invecchiamento. Studi su farmaci come metformina e cellule staminali promettenti. Sfide e prospettive rivoluzionari

Nel 2030, un miliardo di persone con sovrappeso/obesità affronterà rischio cardiovascolare, aumentando ospedalizzazioni e mortalità. Lo studio SELECT dimostra che la semaglutide riduce il rischio, specialmente in chi ha già avuto eventi cardiovascolari.

Studio rivela legame tra microbiota intestinale e Malattia di Alzheimer: trapianto di microbiota da pazienti AD a topi induce deficit cognitivi e neurogenesi ippocampale, suggerendo ruolo causale del microbiota nell’AD

Studio basato su UK Biobank rivelato invecchiamento eterogeneo degli organi, influenzato da stile di vita e malattie croniche. Possibili strategie per ritardare l’invecchiamento e promuovere la longevità

Questo studio osservazionale esamina se esiste una relazione tra l’etnia, il genere, la religione, lo status economico, il livello di educazione e le preferenze di trattamento alla fine della vita in adulti anziani affetti da cancro che ricevono cure palliative ambulatoriali.

Gli anziani traggono vantaggio dagli interventi di alfabetizzazione digitale sanitaria, migliorando conoscenza e autoefficacia. Limiti e spunti per futuri programmi

L’aspirina svolge un ruolo importante nella prevenzione e nel trattamento delle malattie cardiovascolari. La US Preventive Services Task Force (USPSTF), dopo uno studio di revisione sistematica della letteratura ha fornito nuove raccomandazioni per il suo utilizzo

Il team di ricerca di McCarthy utilizza un modello per prevedere il futuro, nonostante le incertezze. Lo studio evidenzia che le generazioni nate nel secondo mezzo del secolo scorso hanno tratto vantaggio dai progressi tecnologici, migliorando così le loro condizioni di vita.

Iscriviti alla Newsletter

* Richiesti

Scegli la newsletter

Consenso all’utilizzo dei datiAging Project userà le informazioni che fornisci al solo scopo di inviarti la newsletter richiesta.

Puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento cliccando sul link che trovi nel footer dell’email. Per informazioni sulla Privacy Policy clicca qui.

Cliccando su “Acconsenti”, accetti anche che le tue informazioni saiano trasferite a Mailchimp per l’elaborazione. Ulteriori informazioni sulle privacy di Mailchimp qui