Rendere la vita delle persone fragili un po’ più semplice e dignitosa. Questo è l’obiettivo del nuovo portale Servizi territoriali, che si rivolge alle persone anziane, o che hanno perso parte della loro autosufficienza, al fine di facilitare l’accesso ai servizi operanti sul territorio delle provincie di Novara, Vercelli e di Verbano-Cusio-Ossola.

Un lascito di REACtion

L’iniziativa è nata all’interno del progetto REACtion “Reti di assistenza comunitaria per la fragilità” ed è stata realizzata grazie alla collaborazione dell’ASL di Novara, dell’ASL di Vercelli, dell’Università del Piemonte Orientale e dell’Università degli Studi di Torino. Secondo il coordinatore del progetto, Alberto Dal Molin, il portale rappresenta uno dei risultati tangibili che mira a promuovere l’autonomia e il benessere delle persone fragili a causa dell’età, delle condizioni di salute e dell’isolamento, consentendo loro di continuare a vivere nella propria casa il più a lungo possibile. La professoressa Paola Di Giulio, dell’Università di Torino, spiega che l’idea è nata dalla consapevolezza che esistono molti servizi locali, sia più strutturati che meno, che offrono un sostegno gratuito alle persone fragili, ma che la loro conoscenza non è diffusa in modo capillare. Di conseguenza, molte famiglie in difficoltà non usufruiscono di questi servizi semplicemente perché non ne sono consapevoli.

L’obiettivo della piattaforma “Servizi territoriali” è quello di mappare tutti questi servizi in un unico luogo virtuale, facilmente accessibile tramite internet, in modo che la domanda di servizi possa incontrare l’offerta in maniera più efficace.

Di cosa parliamo

Servizi territoriali è una piattaforma digitale che connette gli utenti con enti e associazioni che offrono servizi utili, come ad esempio l’organizzazione dei pasti, il trasporto verso l’ospedale o la ricerca di un assistente domestico. Quest’iniziativa è particolarmente vantaggiosa per gli operatori sanitari, come gli infermieri familiari e comunitari, in quanto promuove la salute dei loro assistiti risolvendo anche problemi apparentemente minori, ma che possono risultare cruciali per chi ha perso l’autonomia.

La qualità e la veridicità delle informazioni

Un elemento che differenzia Servizi territoriali è la qualità delle informazioni fornite: abbiamo verificato i dati di tutti gli enti presenti sulla piattaforma, come indirizzo, numeri di telefono, orari di apertura, modalità di contatto e tipologia di servizi offerti.

Ricerca personalizzata e geolocalizzata

La piattaforma offre un sistema di ricerca che si adatta alle necessità dell’utente: attraverso filtri, guidiamo l’utente verso i risultati più utili. Ad esempio, grazie alla geolocalizzazione, se l’utente inserisce la richiesta “pasto a domicilio” e il luogo di residenza, potrà immediatamente visualizzare le associazioni più vicine che offrono questo servizio. Un click su una struttura permetterà di ottenere tutti i dettagli delle informazioni disponibili.

Invito alla scoperta

Raccomandiamo a tutti gli interessati di visitare la piattaforma e di diffonderne la conoscenza.


Iscriviti alla Newsletter

* Richiesti

Scegli la newsletter

Consenso all’utilizzo dei datiAging Project userà le informazioni che fornisci al solo scopo di inviarti la newsletter richiesta.

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando sul link che trovi nel footer dell'email. Per informazioni sulla Privacy Policy clicca qui.

Cliccando su "Acconsenti", accetti anche che le tue informazioni saiano trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Ulteriori informazioni sulle privacy di Mailchimp qui