Scadenza: 1 Febbraio 2021

Topic:

l progetti dovranno concentrarsi su studi clinici volti ad affrontare le questioni legate all'invecchiamento, come la riduzione della trasmissione, del rischio, della morbilità, della mortalità, della gravità o delle complicanze da Covid-19.
Verrà data priorità alle proposte che discutono i seguenti topic:
- Efficacia e sicurezza degli interventi mirati ai meccanismi biologici correlati all'invecchiamento, che possono influenzare il rischio o la gravità dell'infezione da COVID-19 tra gli anziani a rischio
- Efficacia e sicurezza degli interventi preventivi e terapeutici nei pazienti più anziani con diverse condizioni di comorbillità che li rendono particolarmente vulnerabili agli esiti avversi dell'infezione da COVID-19
- Efficacia delle pratiche sanitarie e / o di custodia per ridurre il rischio di trasmissione o migliorare i risultati dell'infezione da COVID-19 nelle case di cura o in altri contesti residenziali al servizio delle persone anziane a rischio, incluso lo sviluppo e il test delle procedure di formazione per il controllo delle infezioni per gli operatori sanitari
- Prove pragmatiche rapide in (almeno due) sistemi sanitari, case di cura o strutture di vita per adulti, assicurando la replicazione su grandi siti di prove pragmatiche e sfruttando le cartelle cliniche elettroniche per promuovere il miglioramento della qualità nelle pratiche di medici, ospedali, cure palliative e hospice per migliorare i risultati per i pazienti più anziani con COVID-19, in particolare quelli con deficit cognitivo, morbo di Alzheimer o demenze correlate alla malattia di Alzheimer (AD / ADRD) o comorbilità sottostanti
- Prove su adulti a rischio di età pari o superiore a 65 anni per i quali sono disponibili cartelle cliniche elettroniche e che possono essere monitorati i risultati a lungo termine e negli istituti al servizio di tali popolazioni
- Prove su adulti più anziani con AD / ADRD, adulti più anziani di popolazioni con disparità di salute definite da NIH e / o altre popolazioni vulnerabili (ad es. Incarcerati, senzatetto, residenti in istituti)

Ente finanziatore:

National Institutes of Health (NIH) e il National Institute on Aging (USA)

Durata del progetto: Massimo 5 anni

Chi può partecipare:

Istituti di istruzione superiore, organizzazioni non-profit, organizzazioni a scopo di lucro, governi locali e federali, enti non statunitensi, componenti non statunitensi di organizzazioni statunitensi.

Partenariato: Non obbligatorio

Status: Aperto

Quota finanziabile:

Il budget non ha un limite, ma deve riflettere le effettive esigenze del progetto proposto

Topic:
l progetti dovranno concentrarsi su studi clinici volti ad affrontare le questioni legate all'invecchiamento, come la riduzione della trasmissione, del rischio, della morbilità, della mortalità, della gravità o delle complicanze da Covid-19. Verrà data priorità alle proposte che discutono i seguenti topic: - Efficacia e sicurezza degli interventi mirati ai meccanismi biologici correlati all'invecchiamento, che possono influenzare il rischio o la gravità dell'infezione da COVID-19 tra gli anziani a rischio - Efficacia e sicurezza degli interventi preventivi e terapeutici nei pazienti più anziani con diverse condizioni di comorbillità che li rendono particolarmente vulnerabili agli esiti avversi dell'infezione da COVID-19 - Efficacia delle pratiche sanitarie e / o di custodia per ridurre il rischio di trasmissione o migliorare i risultati dell'infezione da COVID-19 nelle case di cura o in altri contesti residenziali al servizio delle persone anziane a rischio, incluso lo sviluppo e il test delle procedure di formazione per il controllo delle infezioni per gli operatori sanitari - Prove pragmatiche rapide in (almeno due) sistemi sanitari, case di cura o strutture di vita per adulti, assicurando la replicazione su grandi siti di prove pragmatiche e sfruttando le cartelle cliniche elettroniche per promuovere il miglioramento della qualità nelle pratiche di medici, ospedali, cure palliative e hospice per migliorare i risultati per i pazienti più anziani con COVID-19, in particolare quelli con deficit cognitivo, morbo di Alzheimer o demenze correlate alla malattia di Alzheimer (AD / ADRD) o comorbilità sottostanti - Prove su adulti a rischio di età pari o superiore a 65 anni per i quali sono disponibili cartelle cliniche elettroniche e che possono essere monitorati i risultati a lungo termine e negli istituti al servizio di tali popolazioni - Prove su adulti più anziani con AD / ADRD, adulti più anziani di popolazioni con disparità di salute definite da NIH e / o altre popolazioni vulnerabili (ad es. Incarcerati, senzatetto, residenti in istituti)

Who can participate:
Istituti di istruzione superiore, organizzazioni non-profit, organizzazioni a scopo di lucro, governi locali e federali, enti non statunitensi, componenti non statunitensi di organizzazioni statunitensi.

Programme:

Consortium: Not required

Status: Aperto

Total budget:

Funding rate:
Il budget non ha un limite, ma deve riflettere le effettive esigenze del progetto proposto

Note:
I potenziali candidati sono fortemente incoraggiati a contattare il personale del programma NIA prima di presentare una domanda in risposta a questo FOA (Funding Opportunity Announcement) per determinare se il lavoro proposto rientra o meno nell'ambito previsto e per discutere se il concetto di prova sia sufficientemente sviluppato per essere presentato come domanda di sovvenzione. Le organizzazioni candidate possono presentare più di una domanda, purché ciascuna di esse sia scientificamente distinta.