La Lifestyle Medicine – traducibile come medicina dello stile di vita – è una specialità della medicina basata sulle evidenze che utilizza approcci terapeutici incentrati su cambiamenti globali nello stile di vita (nutrizione, attività fisica, gestione dello stress, supporto sociale ed esposizione ambientale), per prevenire, curare o fermare la progressione delle malattie croniche non trasmissibili.

Le malattie croniche non trasmissibili (malattie cardiovascolari, tumori, malattie respiratorie croniche e diabete sono le principali) sono la causa di oltre il 70% dei decessi nel mondo e con l’aumentare della popolazione anziana, particolarmente vulnerabile a queste malattie, si stima che nel 2030 saranno la causa di 52 milioni di decessi.

È noto che comportamenti modificabili, come il fumo, l’inattività fisica, una dieta non salutare e l’uso di alcol, aumentano tutti il ​​rischio di malattie non trasmissibili. Anche fattori psicosociali, come lo stress cronico e la mancanza di supporto sociale, sono cause prossimali nell’incidenza di queste malattie.
La Lifestyle medicine si muove in un campo interdisciplinare che include biologia, medicina interna, psicologia, sociologia, neuroscienze, sanità pubblica ed ecologia, e ha come oggetto di ricerca, prevenzione, diagnosi e trattamento le malattie legate allo stile di vita (Lifestyle Related Disease LRD).
Le malattie legate allo stile di vita sono quelle la cui fisiopatologia è significativamente influenzata dai fattori dello stile di vita e in cui un cambiamento di questi fattori può migliorare significativamente la prevenzione e il trattamento della malattia.

I principi chiave della Lifestyle Medicine includono strategie di prevenzione che agiscono sui comportamenti, sulle cause biologiche sottostanti (anche cause più distanti, come iniziative di progettazione urbana che promuovono la socializzazione e stili di vita salutari) e sulla fisiopatologia comune alle LRD (ad es. basso grado infiammazione sistemica, asse di stress disregolato, disfunzioni metaboliche ecc.).
Gli interventi di medicina dello stile di vita comprendono lo screening della valutazione del rischio per la salute, la consulenza sul cambiamento del comportamento e l’applicazione clinica delle modifiche dello stile di vita.

 

Bibliografia